Cosa si intende per sterilizzazione?

Con questi termini si indicano rispettivamente l'ovario isterectomia e l'ovariectomia rimozione chirurgica di ovaie e utero o delle sole ovaie) e l'orchiectomia (rimozione chirurgica dei testicoli)



La loro indicazione principale è la limitazione della riproduzione, ma sono soprattutto consigliate anche per prevenire o trattare i tumori influenzati dagli ormoni sessuali (es., tumori mammari, tumori testicolari, adenomi perianali), per tenere sotto controllo o risolvere alcune patologie dell'apparato riproduttore (es., la piometra, l'endometrite, la prostatite, l'ascesso prostatico) e per favorire la stabilizzazione di alcune malattie sistemiche (il diabete, l'epilessia).

In alcuni animali si praticano la sterilizzazione o la castrazione allo scopo di prevenire o modificare determinate anomalie comportamentali.

6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti